La rassegna Organistica di Rocca Massima

La Rassegna ORGANISTICA di Rocca Massima è una manifestazione musicale giunta nel 2017 alla sua XVIII edizione. Dal 2000 ad oggi i numerosi concerti di Organo che si tengono nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo hanno visto protagonisti i più importanti esecutori provenienti dall’Italia,  da tutta Europa, dagli Stati Uniti e dalla Russia. Nel 1998/99 venne progettato e costruito il superbo strumento a canne di scuola barocca italo tedesca con Grand Organo e Positivo tergale di 1124 canne dalla rinomata Ditta organaria INZOLI BONIZZI

di Ombriano di Crema (Cremona). Fu inaugurato il 24 ottobre 1999 con un memorabile concerto dal maestro J. E.Göettsche, organista titolare della Basilica Vaticana. Tra i più importanti esecutori che hanno onorato le diciotto edizioni di questa Rassegna vanno ricordati : Alessio Corti Giampaolo Di Rosa – Giancarlo Parodi – Roberto Marini – Daniele Rossi – Andrea Macinanti – Maria Luisa Veneziano – Silvio Celeghin – F. Caporali – A.La Ciacera – Paolo Oreni – J. Paradel Solè – Olivier Latry – Max Baker – J. Lehtola – J.H.Hahn- Gunther Kaunzinger – K. Schnorr – J.Palur. A.Sutton – La. Stoimenov – P. Delabre. Il numeroso pubblico che in questi anni

ha frequentato i concerti è sempre stato costituito da gente comune e da melomani ma anche da tanti studenti di Conservatorio e giovani artigiani delle scuole dell’arte organaria. Il richiamo di interpreti di fama internazionale ha favorito la conoscenza nelle accademie e nei conservatori musicali di questa Rassegna oggi recensita da riviste specializzate e da rubriche di giornali come

L’ Osservatore Romano. Nel corrente anno la diciannovesima edizione sarà il giusto preludio al ventennale che celebreremo il prossimo anno.Dal 2013 il Direttore artistico della Rassegna è il maestro dr Gabriele Pizzuti. La Rassegna fin dal suo esordio è stata sempre curata dalla Proloco di Rocca Massima e sostenuta da molti Sponsor tra i quali i più importanti sono stati  :  Parmalat – Heinz Plasmon – Unilever Findus – Gruppo Cremonini INALCA –  CENTRALE del latte di Roma – CUOMO LATTICINI –  Unipol – Banca di Credito cooperativo di Roma. A conferma di quanto Rocca Massima debba a questa manifestazione va segnalato che nel 2018 il Sindaco Angelo Tomei, col consenso di tutto il Consiglio Comunale e con la adesione di tutte le Associazioni, ha conferito al Sig.Claudio BONIZZI contitolare insieme ai fratelli della omonima Ditta organaria la Cittadinanza onoraria di Rocca Massima. Con la stessa Ditta Inzoli Bonizzi si sta studiando un progetto che vorrebbe realizzare a Rocca Massima una scuola di formazione per l’arte organaria alla quale possano accedere giovani che vorranno diventare artigiani costruttori e restauratori di Organi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *